La domenica nella Bibbia

“Attente considerazioni su alcuni testi biblici, ritenuti, da ambienti religiosi, favorevoli all’osservanza della domenica”. “Perciò, carissimi, aspettando queste cose, fate in modo di essere trovati da lui immacolati e irreprensibili nella pace; e considerate che la pazienza del nostro Signore è per la vostra salvezza, come anche il nostro caro fratello Paolo vi ha scritto, […]

Share Button

Maria e la pietà popolare

1. Le apparizioni Mariane Il secondo aspetto della pietà mariana riguarda le molteplici «apparizioni» di Maria, che lanciano un potente richiamo a folle di devoti bisognosi di vivere intensamente profonde suggestioni. Ritengo che non occorra dedicare troppo spazio a questo argomento, perché l’unica apparizione di Maria autorevole è quella descritta succintamente nelle pagine dei vangeli. […]

Share Button

Indulgenze e Salvezza

«Poiché è per grazia che siete stati salvati, mediante la fede; e ciò non viene da voi, è il dono di Dio. Non è in virtù d’opere, affinché niuno si glori» (Efesini 2:8,9). «Poiché il potere di concedere indulgenze è stato accordato da Gesù Cristo alla sua chiesa… il Santo Concilio insegna e ordina che […]

Share Button

Perché il sabato e non la domenica

Perché il sabato e non la domenica? La risposta a questa domanda deve necessariamente fondarsi esclusivamente sulla Parola di Dio. Non è una questione di un giorno rispetto ad un altro, ma di cogliere la volontà di Dio, perché non è l’uomo che deve stabilire il giorno in cui Dio desidera essere adorato, ma Dio. […]

Share Button

Dal servizio al potere

Giovanni Leonardi* Tratto dal libro “Dal Cristianesimo al Cattolicesimo” Ed. AdV, Firenze «Ma Gesù, chiamatili a sé, disse: «Voi sapete che i prìncipi delle nazioni le signoreggiano e che i grandi le sottomettono al loro dominio. Ma non è così tra di voi: anzi, chiunque vorrà essere grande tra di voi, sarà vostro servitore; e […]

Share Button

Da Cristo a Maria

Giuseppe Marrazzo* Tratto da libro “Dal Cristianesimo al Cattolicesimo”, Ed. AdV – Falciani (Fi) «Una moltitudine gli stava seduta attorno, quando gli fu detto: Ecco tua madre, i tuoi fratelli e le tue sorelle là fuoriche ti cercano. Ed egli rispose loro: Chi è mia madre? e chisono i miei fratelli? E guardati in giro […]

Share Button

53 – Da Cristo ai santi

Giuseppe Marrazzo* – Tratto da libro “Dal Cristianesimo al Cattolicesimo”, Ed. AdV – Falciani (Fi) «E io mi prostrai ai suoi piedi per adorarlo. Ed egli mi disse: Guardati dal farlo; io sono tuo conservo e de’ tuoi fratelli che serbano la testimonianza di Gesù …» Apocalisse 19:10 p.p. «Poiché v’è un solo Dio e […]

Share Button

Dal silenzio all’inferno

Rolando Rizzo* – Tratto dal libro “Dal cristianesimo al Cattolicesimo”, Ed. A.D.V. Falciani (Fi) «E colui che siede sul trono disse: Ecco, io fo ogni cosa nuova … Chi vince erediterà queste cose; io gli sarò Dio ed egli mi sarà figliuolo; ma quanto ai codardi, agli increduli, agli abominevoli, agli omicidi, ai fornicatori, agli […]

Share Button

Dal dialogo al Rosario

Roberto Iannò* – Tratto dal libro “Dal Cristianesimo al Cattolicesimo” ed. AdV, Firenze «E nel pregare non usate soverchie dicerie come fanno i pagani, i quali pensano d’essere esauditi per la moltitudine delle loro parole. Non li rassomigliate dunque, poiché il Padre vostro sa le cose di cui avete bisogno, prima che gliele chiediate» Matteo […]

Share Button

Dal dono della salvezza alla sua conquista

Alessio Del Fante* – Tratto dal libro “Dal Cristianesimo al cattolicesimo”, ed. AdV – Firenze «Poiché è per grazia che siete stati salvati, mediante la fede; e ciò non viene da voi, è il dono di Dio. Non è in virtù d’opere, affinché niuno si glori» Efesini 2: 8,9 «Poiché il potere di concedere indulgenze […]

Share Button

Dal primato di Cristo al primato di Pietro

Giovanni Fantoni* – Tratto dal libro “Dal Cristianesimo al Cattolicesimo” ed. AdV – Firenze «Ed è lui che ha dato gli uni, come apostoli; gli altri, come profeti; gli altri, come evangelisti; gli altri, come pastori e dottori… » Efesini 4:11 Introduzione Il primato di Pietro ha una diretta relazione col primato del vescovo di […]

Share Button

Dal canone agli apocrifi

Di Giovanni Leonardi* – Tratto da libro “Dal Cristianesimo al Cattolicesimo, ed. AdV – Firenze «Qual è dunque il vantaggio del Giudeo?… Grande per ogni maniera; prima di tutto, perché a loro furono affidati gli oracoli di Dio» Apostolo Paolo(1) «Non abbiamo quindi (noi ebrei) una farragine mal intesa di libri discordi e contrari fra […]

Share Button

La guarigione delle nazioni

«Mi mostrò poi un fiume d’acqua viva limpida come cristallo, che scaturiva dal trono di Dio e dell’Agnello. In mezzo alla piazza della città e da una parte e dall’altra del fiume si trova un albero di vita che dà dodici raccolti e produce frutti ogni mese; le foglie dell’albero servono a guarire le nazioni» […]

Share Button

La formula trinitaria del battesimo negli apostoli

I nostri fratelli “unitari” fanno presente che gli apostoli non hanno mai battezzato nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo (Mt 28:19) perché non credevano nella trinità. Di fatto, bisogna ammettere che la formula trinitaria, a prima vista e nella forma, sia stata disattesa dagli apostoli, ma non nel contenuto e nell’insegnamento. […]

Share Button

La Donna nel contesto del Nuovo testamento

Le regole di buona condotta proibivano a un uomo di incontrare da solo una donna, di conversare in privato con lei (Qiddushin 4:12 b; 81 a) o in generale di parlare con lei, se non per lo stretto necessario. Yosé ben Yohanan di Gerusalemme, uno dei più vecchi e rispettati scribi (verso il 150 a. […]

Share Button

Cibi puri e impuri

Romani 14 Uno crede di poter mangiare di tutto, mentre l’altro che è debole, mangia legumi. Colui che mangia di tutto non disprezzi colui che non mangia di tutto; e colui che non mangia di tutto non giudichi colui che mangia di tutto, perché Dio lo ha accolto … Io so e sono persuaso nel […]

Share Button

Dalla vita alla morte

Giovanni 5:24 “In verità, in verità vi dico: chi ascolta la mia parola e crede a colui che mi ha mandato, ha vita eterna; e non viene in giudizio, ma è passato dalla morte alla vita”. (Giovanni 5:24). Un fattore decisivo nel giudizio finale sarà determinato dalla risposta che una persona darà a Cristo. Il […]

Share Button

Ha indurito i loro cuori

Giovanni 12:40 Gesù in Giovanni 12:40, cita il profeta Isaia: 6: 10. Il contesto immediato in cui si situa l’enunciato di Isaia, è quello relativo alla vocazione del profeta preceduta da una serie di dichiarazioni relative allo stato spirituale d’Israele e il suo castigo (capitoli 1-5; 6:1-9). Da una parte abbiamo Israele che si è […]

Share Button

Il battesimo per i morti

1Corinzi 15:29 Il testo in questione è un hapax , cioè è un’affermazione che ricorre una sola volta. Non avendo altri parametri cui far riferimento, diventa impossibile stabilire una prassi o una credenza basandosi su un singolo testo. Il brano presenta una sua complessità interpretativa perché farebbe riferimento a una pratica assente nel Nuovo Testamento, […]

Share Button

La decima nel Nuovo Testamento

Il pastore Leslie Parrot, della Chiesa del Nazzareno, racconta: “Stavo facendo visita ad un giovane che si era assentato dalla Chiesa per due culti consecutivi; egli, infatti, era stato costretto a casa da una malattia, ma ora era in convalescenza. Ad un certo momento egli si diresse verso uno scafale, tirò fuori una Bibbia e […]

Share Button

Tacciano le donne in assemblea

«Come in tutte le comunità dei fedeli, le donne nelle assemblee tacciano perché non è loro permesso parlare; stiano invece sottomesse, come dice anche la legge» (1Corinzi 14:34). La medesima ingiunzione, con parole diverse, la troviamo in 1Timoteo 2:11-12. «La donna impari in silenzio, con tutta sottomissione. Non concedo a nessuna donna di insegnare, né […]

Share Button

Non sotto la legge, ma sotto la grazia

Di Charles Gerber C’è una dichiarazione di San Paolo che è sempre servita come base ai postulati degli antinomianisti (coloro che dicono che la legge è abolita); si trova in Romani 6:14: «Perché il peccato non vi signoreggerà, poiché non siete sotto la legge, ma sotto la grazia». Non si capisce proprio come queste parole […]

Share Button

Il Canone Biblico

La fede cristiana non è una filosofia ma una rivelazione. Non è cioè frutto di una saggezza umana, per quanto elevata, ma di un dialogo personale che Dio ha voluto stabilire con gli uomini attraverso i profeti e gli apostoli. Se non fosse così, tutta la nostra fede non avrebbe altro che un valore ipotetico. […]

Share Button

“Tu sei Pietro…”

Non v’è cristiano, anche se non ha mai avuto sotto gli occhi un esemplare della Bibbia, che non conosca la dichiarazione di Cristo a Pietro, sulla quale i teologi cattolici fondano tutto l’edificio romano. Questa dichiarazione proverebbe che il fondatore della Chiesa cristiana ha voluto fare di Pietro il suo capo confidandogli poteri speciali trasmissibili […]

Share Button