01 – Le Sacre Scritture

Il punto fondamentale da cui deve partire l’esperienza di una comunità cristiana è la Bibbia. Solo nella Bibbia Dio ha rivelato il suo carattere, i suoi scopi, il suo piano per la salvezza dell’uomo.Certo, la natura e la stessa coscienza umana possono fornire delle tracce della presenza del Signore nel mondo (Romani 1:19-21; Romani 2:14-15; […]

Share Button

02 – Dio

È sulla base della Bibbia che la Chiesa Avventista riconosce e adora Dio che è prima di tutto «amore» (1 Giovanni 4:8). Ma Dio è anche «mistero» o meglio, a causa della caducità dell’uomo, Dio di per sé è incomprensibile (Giobbe 11:7-9; Isaia 55:8-9; 1 Corinzi 1:21) e incomparabile (Esodo 15:11; Deuteronomio 33:26; Isaia 40:25) […]

Share Button

03 – Il Padre

«Voi dunque pregate così: Padre nostro…» (Matteo 6:9). Gli antichi vedevano in Dio un maestro, un re o un legislatore. La paternità di Dio, presente in modo velato nell’Antico Testamento (Isaia 49:14-16; Deuteronomio 32:10-12), è stata affermata e illustrata da Gesù (Giovanni 14:7-11; Giovanni17:1-6). Grazie a lui e all’apostolo Paolo (Efesini 4: 6), questo insegnamento […]

Share Button

04 – Gesù Cristo

Pur trovando in tante pagine dell’Antico Testamento i tratti inconfondibili dell’amore divino, è in Gesù Cristo che l’uomo scopre la pienezza della rivelazione. Egli ci svela il carattere di Dio non solo come Giudice e Salvatore del suo popolo, ma come il Dio unico che ama profondamente ogni uomo per quanto peccatore possa essere. Gesù […]

Share Button

05 – Lo Spirito Santo

Scindere l’opera dello Spirito Santo da quella di Dio Padre e da Gesù Cristo è cosa quasi impossibile. Infatti sta scritto che il Signore «ci ha salvati non per opere giuste da noi compiute, ma per la sua misericordia, mediante il bagno della rigenerazione e del rinnovamento dello Spirito Santo, che egli ha sparso abbondantemente […]

Share Button

06 – La creazione

Uno degli attributi fondamentali di Dio in relazione all’uomo e al mondo è quello di «creatore». Dio è creatore non solo dell’uomo, ma di tutte le cose: l’universo è opera sua. Questo è, per il credente, oggetto primario di fede: «Per fede comprendiamo che i mondi sono stati formati dalla parola di Dio» (Ebrei 11:3). […]

Share Button

07 – L’uomo e la sua natura

«Poi Dio disse: “Facciamo l’uomo a nostra immagine”» (Genesi 1:26). “Creatura” e “immagine di Dio” sono le definizioni fondamentali dell’essere umano. Questa dichiarazione è di un’importanza fondamentale per la formulazione di un’antropologia biblica. In primo luogo, evidenzia che siamo stati scelti da Dio come destinatari della sua parola. In altri termini, gli esseri umani sono […]

Share Button

08 – Il peccato

Oggi il concetto di «peccato» è sempre più fuori moda. Recenti statistiche confermano che ben pochi sono i peccati tradizionali considerati ancora tali. La coscienza della gente condanna ancora gesti come l’omicidio, il furto, la menzogna, mentre «riabilita» l’adulterio, la bestemmia, la violazione delle feste e in genere tutto ciò che non comporta danni immediati […]

Share Button

09 – Il Gran conflitto

«E ci fu una battaglia nel cielo: Michele e i suoi angeli combatterono contro il dragone. Il dragone e i suoi angeli combatterono, ma non vinsero, e per loro non ci fu più posto nel cielo. Il gran dragone, il serpente antico, che è chiamato diavolo e Satana, il seduttore di tutto il mondo, fu […]

Share Button

10 – L’esperienza della salvezza

L’esperienza della salvezza nasce inevitabilmente dal senso di perdizione. Pare strano parlare di perdizione in un momento storico come il nostro in cui generalmente i fenomeni psicologici dell’autonomia, dell’autosufficienza, dell’auto-orientamento sono alla base della concezione individualista della società occidentale. Eppure, guardando oltre i modelli culturali proposti dai mass media, scorgiamo un uomo profondamente perplesso, incapace […]

Share Button

11 – Vita, morte e risurrezione di Cristo

La religione cristiana s’incarna in una persona: quella di Gesù Cristo. In lui si realizza l’atto salvifico, che si esprime teoricamente con la dottrina, praticamente per mezzo della morale e si conclude con un atto di culto o di adorazione. L’evangelo è essenzialmente una persona: quella di Gesù Cristo. F. De Rougemont, rilevava: «La vita […]

Share Button

12 – La chiesa

«La chiesa, così com’è concepita negli scritti neotestamentari e vissuta nel periodo apostolico, è la comunità dei credenti che accettano Gesù Cristo come Signore e Salvatore e pongono la rivelazione divina alla base della propria solidale esperienza di fede. In continuità con il popolo di Dio dell’Antico Testamento, la chiesa è chiamata a svolgere una […]

Share Button

13 – La Chiesa Avventista e la sua missione

Il concetto biblico di rimanente è molto importante. In un senso si riferisce agli Israeliti che sopravvivono alla catastrofe nazionale; in un altro si riferisce a quel gruppo che beneficia del compimento delle promesse di Dio (Geremia 23:3; 31:7). Paolo applica il termine a coloro che credono in Cristo (Romani 11:5). L’Apocalisse descrive il rimanente […]

Share Button

14 – Il battesimo

«Per natura l’uomo ha bisogno di segni, manifestazioni esteriori, impegni formali in relazione ai momenti fondamentali della sua esistenza. Il battesimo è forse il rito della chiesa più carico di significati affettivi e di fede. Esso non è un atto che ha un valore in sé, come un segno magico, ma è un simbolo che […]

Share Button

15 – La comunione o Santa Cena

«Anche questa cerimonia, istituita da Cristo come sostituzione e continuazione della Pasqua giudaica, è considerata dagli avventisti, come da altri cristiani, un simbolo, un segno, senza possedere in sé un’efficacia indipendente dal sentimento di chi vi partecipa. Partecipare alla “Cena del Signore” significa commemorare il sacrificio di Cristo attraverso i simboli del corpo e del […]

Share Button

16 – Il sabato

«Ricordati del giorno del riposo per santificarlo. Lavora sei giorni e fa’ in essi ogni opera tua; ma il settimo è giorno di riposo, sacro all’Eterno, ch’è l’Iddio tuo; non fare in esso lavoro alcuno, né tu, né il tuo figliuolo, né la tua figliuola, né il tuo servo, né la tua serva, né il […]

Share Button

17 – La legge di Dio

«Gli avventisti si sentono chiamati da Dio al compito particolare di riproporre con forza al mondo contemporaneo il valore eterno dei dieci comandamenti. I credenti fedeli sono definiti nell’Apocalisse come coloro “… che osservano i comandamenti di Dio e la fede in Gesù” (Apocalisse 14:12). Le “dieci parole” del Sinai restano un punto di riferimento […]

Share Button

18 – La gestione cristiana della vita

La Chiesa Cristiana Avventista del 7° Giorno è una comunità orientata verso il bene altrui: ama il prossimo e si interessa concretamente alla felicità degli altri. Da un numero sparuto di fedeli che nel 1844 si era ritrovato per studiare le verità bibliche a oggi, la chiesa avventista ha avuto un notevole sviluppo. Da molti […]

Share Button

19 – Il dono dello Spirito

Scrive l’apostolo Paolo: «… a ciascun di noi la grazia è stata data secondo la misura del dono largito da Cristo… Ed è lui che ha dato gli uni, come apostoli; gli altri, come profeti; gli altri, come evangelisti; gli altri, come pastori e dottori, per il perfezionamento dei santi, per l’opera del ministero, per […]

Share Button

20 – Il dono di profezia

La profezia è una delle caratteristiche fondamentali della Bibbia. Il profeta è colui che riceve da Dio un messaggio, una conoscenza, un’informazione da comunicare al popolo. Egli è dunque l’intermediario, il mediatore tra Dio e gli uomini. Secondo i testi biblici, il messaggio giunge al profeta attraverso un’esperienza definita a volte come «visione» altre volte come […]

Share Button

21 – Uno stile di vita cristiano

La religione della Bibbia non può restare chiusa tra le copertine di un libro o le mura di una chiesa. Non può essere indossata e messa da parte occasionalmente, secondo la nostra comodità. Essa deve, invece, santificare la vita quotidiana e manifestarsi in ogni attività economica e in tutte le relazioni sociali […], e deve […]

Share Button

22 – L’unità del corpo di Cristo

Tutti coloro che sono nati di nuovo in Cristo per opera dello Spirito Santo sono stati adottati nella famiglia di Dio (Giovanni 1:12,13). Questa famiglia è chiamata anche corpo, ed è unica, non molteplice (Efesini 4:3-6). Nella sua preghiera sacerdotale Cristo ha pregato per la nostra unità affinché il mondo credesse che egli era stato […]

Share Button

23 – Il matrimonio e la famiglia

Il matrimonio fu istituito da Dio in Eden prima che il peccato entrasse nel mondo e fu benedetto da Dio stesso (Genesi 2:24). Gesù l’ha definito un’unione d’amore, per tutta la vita, fra un uomo e una donna (Matteo 19:5-6). Ciò significa che il matrimonio è innanzitutto un impegno con Dio oltre che con il […]

Share Button

24 – Crescere in Cristo

Il Nuovo Testamento chiarisce molto bene che la volontà di Dio per ogni credente è la maturità spirituale. Egli vuole che cresciamo. Paolo, in Efesini 4:14-15, ha scritto: «Affinché non siamo più come bambini sballottati e portati qua e là da ogni vento di dottrina […], ma, seguendo la verità nell’amore, cresciamo in ogni cosa […]

Share Button