33. Possiamo parlare con i morti?

lovejesus_mainIn molti cresce la coscienza di essere catapultati verso un domani incerto nel cui regno il dominio è dato alla disgregazione; e cresce anche il bisogno di fissare, all’orizzonte, un punto di riferimento valido, grazie al quale costruire la propria vita con sicurezza e tranquillità. Invece in ognuno si agita uno spettro, capace solo di mandare in frantumi ogni appiglio conquistato; uno spauracchio in grado di relativizzare, e anche vanificare ogni meta: la morte. Ad essa nessuno sfugge. Gli enigmi e le angosce che essa proietta negli animi e nelle intelligenze, hanno spinto una gran parte di umanità a cercare risposte e consolazioni nelle ‘braccia’ degli spiriti.

Per la richiesta di questo e di altri studi riportati nella categoria Apologetica (max. 4 per settimana), compila il modulo

MODULO RICHIESTA

Share Button