31. Il potere di perdonare i peccati

package003La Parola di Dio insegna chiaramente che Solo Dio ha il potere di perdonare i peccati: « Chi può rimettere i peccati se non Dio solo? ” (Luca 5: z1; Marco 2:7). Il perdono è un atto mediante il quale Dio, misericordioso, ristabilisce la sua amicizia con l’uomo colpevole, che si converte ed elimina l’elemento perturbante dell’orgoglio senza più porre se stesso al posto del suo creatore. L’introduzione progressiva nella Chiesa cristiana della confessione (auricolare) fatta a una terza persona, che ha il potere di rimettere i peccati confessati, costituisce dunque una novità perfettamente ignorata in tutta la Bibbia ed anche tra i cristiani dei primi secoli. La pratica della confessione auricolare si è affermata molto più tardi, cercando di fondarsi su tre dichiarazioni neotestamentarie: Matteo 18:18 e 16:19; Giovanni 20: 19-23 e Giacomo 5:16.

Per la richiesta di questo e di altri studi riportati nella categoria Apologetica (max. 4 per settimana), compila il modulo

MODULO RICHIESTA

Share Button